Registro INI-PEC non attendibile: così dice la Cassazione

Per una valida notifica tramite PEC si deve estrarre l’indirizzo del destinatario solo dal pubblico registro ReGIndE e non dal pubblico registro INI-PEC [Cassazione civile, sezione sesta, ordinanza del  27.09.2019, n. 24160].

 

 

 

 

—————————————————-

Segnalazione editoriale:

VIOLA, Interpretazione della legge con modelli matematici, DirittoAvanzato, Milano, 2018