Liquidazione del compenso al CTU, opposizione, contraddittorio necessario con le parti processuali che possono subire un pregiudizio

Il giudizio di opposizione al decreto di liquidazione del compenso al consulente tecnico d’ufficio deve svolgersi in contraddittorio necessario con le parti processuali che possono subire un pregiudizio. Cassazione civile, sezione sesta, ordinanza del 30.11.2018, n. 31072 CondividiPost correlati:Giudizio di opposizione promosso dal consulente tecnico in relazione al pagamento del suo compenso: parti del procedimento civile sono litisconsorti necessari Marzo 13, 2020 Le critiche alle risultanze della CTU possono essere svolte nella comparsa conclusionale Febbraio 3, 2020 Il rilievo della tardività dell'impugnazione o dell'intervenuta decadenza dall'opposizione va sottoposto al contr ..........

L'articolo completo e' riservato agli abbonati.
Login .:. Abbonati ora .:. Richiedi articolo
Visualizza
Nascondi