Le ragioni di una rivista

Il diritto processuale civile è – ormai – quotidianamente interessato da novità significative sia sul versante normativo, che su quello giurisprudenziale. La manualistica tradizionale stenta ad adeguarsi a tali novità: eppure bisogna farlo; l’imperativo categorico è oggi quello di sapere tutto, sapere subito, e saperlo utilizzare. Nessun professionista può sfuggire al moderno che avanza, se non a costo di veder frustrata la propria attività. La rivista mira a raggiungere obiettivi solo apparentemente contraddittori: –tempestività ed approfondimento, tramite una versione online ed una cartacea (trimestrale); –scientificità e prassi, tramite un comitato sc ..........

L'articolo completo e' riservato agli abbonati.
Login .:. Abbonati ora .:. Richiedi articolo

Lascia un commento

Visualizza
Nascondi