L’onere di contestazione riguarda i fatti, non le questioni giuridiche: cosa significa in pratica?

La contestazione deve riguardare i fatti del processo, e non la determinazione della loro dimensione giuridica (nel caso di specie la SC afferma che nessuno specifico onere di contestazione sussisteva in capo alla parte in ordine alla prospettata sussistenza di collegamento negoziale tra i contratti in questione o sulla valutazione, in termini di rilevante inadempimento contrattuale, di un comportamento della parte, trattandosi di questioni prettamente giuridiche).   Cassazione civile, sezione terza, sentenza del 6.6.2019, n. 15314 CondividiPost correlati:L'onere di contestazione non riguarda i documenti Febbraio 20, 2018 La non contestazione non riguarda il giudizio di sussunzione d ..........

L'articolo completo e' riservato agli abbonati.
Login .:. Abbonati ora .:. Richiedi articolo
Visualizza
Nascondi