Cessazione della materia del contendere: elementi tipici e provvedimento del giudice

Ricorrendo tutti gli elementi tipici che caratterizzano l’istituto della cessazione della materia del contendere (carattere sopravvenuto dell’evento generatore, integrale eliminazione della materia della lite, situazione riconosciuta dalle parti), la pronuncia deve rivestire la forma della sentenza, perché solo la sentenza è in grado di tutelare, al contempo, il convenuto da eventuali giudizi successivi fondati sulla stessa domanda, ed a permetter all’attore di contestare la declaratoria nei limiti posti dalla disciplina delle impugnazioni. Tribunale di Bari, sentenza del 28.11.2019, n. 5223 Download CondividiPost correlati:Cessazione della materia del ..........

L'articolo completo e' riservato agli abbonati.
Login .:. Abbonati ora .:. Richiedi articolo
Visualizza
Nascondi