Verbale per violazione del codice della strada, contestazione della prova della notifica

Posto che l’avviso di ricevimento della notifica a mezzo posta è un atto pubblico, e la sua contestazione esige la querela di falso, va confermato che la mancata produzione del documento in originale non esonera la parte interessata dall’onere di proporre querela avverso la fotocopia non disconosciuta. Cassazione civile, sezione terza, ordinanza del 21.11.2019, n. 30318 CondividiPost correlati:Violazione del codice della strada, cartella esattoriale, opposizione per omissione o invalidità o inesistenza della notifica del verbale Maggio 31, 2019 Scelta del procedimento decisorio, discrezionalità del giudice; violazione del codice della strada, verbale di contestazione, ..........

L'articolo completo e' riservato agli abbonati.
Login .:. Abbonati ora .:. Richiedi articolo
Visualizza
Nascondi