No all’interpretazione per analogia nei contratti collettivi: non si applica l’art. 12 preleggi

Atteso che anche nel contratto collettivo le disposizioni in esso contenute conservano pur sempre la loro originaria natura contrattuale e non consentono conseguentemente il ricorso all’analogia, che è un procedimento di integrazione ermeneutica consentito, ex art. 12 preleggi, con esclusivo riferimento agli atti aventi forza o valore di legge. Cassazione civile, sezione lavoro, sentenza del 7.5.2020, n. 8621 Download CondividiPost correlati:Interpretazione del giudicato esterno: sì all’art. 12 preleggi Marzo 30, 2021 Interpretazione della legge: come si decodifica l’art. 12, comma 1, preleggi? Novembre 19, 2018 Attività interpretativa in caso di assenza di una disposi ..........

L'articolo completo e' riservato agli abbonati.
Login .:. Abbonati ora .:. Richiedi articolo
Visualizza
Nascondi