Mancata fruizione di riposi e festività lavorate, riparto onere probatorio

Con riguardo alla domanda di pagamento di somme a titolo di mancata fruizione di riposi e mancati riposi per festività lavorate grava sul lavoratore che agisce in giudizio per chiedere la corresponsione dell’indennità sostitutiva delle ferie non godute l’onere di provare l’avvenuta prestazione di attività lavorativa nei giorni ad esse destinati. Principi del tutto analoghi vanno  affermati in ordine alla richiesta di pagamento di somme a titolo di permessi non goduti, mancati riposi e lavoro prestato nei giorni festivi. Tribunale di Roma, sentenza del 19.5.2021 Download CondividiPost correlati:Prescrizione presuntiva: riparto dell’onere probatorio Set ..........

L'articolo completo e' riservato agli abbonati.
Login .:. Abbonati ora .:. Richiedi articolo
Visualizza
Nascondi