L’opposizione tardiva di terzo all’esecuzione è utilizzabile dal terzo che assuma di essere l’effettivo titolare del credito pignorato?

Deve affermarsi il principio per cui  lo strumento della opposizione tardiva di terzo all’esecuzione, disciplinato dall’art. 620 c.p.c., non è utilizzabile dal terzo che assuma di essere l’effettivo titolare del credito pignorato, non essendo l’opposizione tardiva all’esecuzione compatibile con la struttura del pignoramento presso terzi in cui con l’adozione della ordinanza di assegnazione la procedura esecutiva è terminata. Cassazione civile, sezione terza, sentenza del 6.2.2020, n. 2868 Download CondividiPost correlati:Opposizione di terzo all'esecuzione sulla base dell'assunto dell'esistenza di un diritto di piena propri ..........

L'articolo completo e' riservato agli abbonati.
Login .:. Abbonati ora .:. Richiedi articolo
Visualizza
Nascondi