Incertezza solo di alcune domande della citazione: cosa avviene?

La nullità della citazione ai sensi dell’art. 164, quarto comma, c.p.c. può essere dichiarata soltanto allorchè l’incertezza investa l’intero contenuto dell’atto, mentre, allorchè sia possibile individuare una o più domande sufficientemente identificate nei loro elementi essenziali, l’eventuale difetto di determinazione di altre domande, malamente formulate nel medesimo atto, comporta l’improponibilità solo di quelle e non anche la nullità della citazione nella sua interezza. Tribunale di Milano, sentenza del 29.4.2021 Download CondividiPost correlati:Danno non patrimoniale, tabelle: cosa avviene se cambiano in corso di causa? Aprile 6, 2021 Prescrizioni presunti ..........

L'articolo completo e' riservato agli abbonati.
Login .:. Abbonati ora .:. Richiedi articolo
Visualizza
Nascondi