Finanziaria 2020 sospende vaglia cambiari, cambiali e altri titoli di credito e ogni altro atto avente efficacia esecutiva

Nella Legge n. 178 del 30.12.2020, recante Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2021 e bilancio pluriennale per il triennio 2021-2023, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 30.12.2020, n. 322, all’art. 1 comma 207, è scritto:

<<I termini di scadenza relativi a vaglia cambiari,  cambiali  e

altri titoli di credito e ogni altro atto avente efficacia esecutiva,

che ricadono o decorrono nel periodo dal  1°  settembre  2020  al  31

gennaio  2021,  sono  sospesi  fino  al  31  gennaio  2021  ai  sensi

dell’articolo 11 del decreto-legge 8 aprile 2020, n. 23,  convertito,

con modificazioni, dalla legge 5 giugno 2020, n. 40. I protesti o  le

constatazioni equivalenti  gia’  levati  nel  predetto  periodo  sono

cancellati d’ufficio. Non si fa luogo  al  rimborso  di  quanto  gia’

riscosso>>.

Condividi
Visualizza
Nascondi