Eccezione revocatoria sollevata per le vie brevi dal curatore fallimentare, prescrizione dell’azione, doppio termine di cui al comma 1 dell’art. 69 bis L.F.

Si può affermare il seguente principio di diritto: “La L. Fall., art. 95, comma 1, allorquando si riferisce all’eccezione revocatoria sollevata per le vie brevi dal curatore fallimentare e alla relativa prescrizione dell’azione, richiama il doppio termine di cui alla L. Fall., art. 69 bis, comma 1, nonostante l’espresso richiamo nella rubrica della norma da ultimo citata al termine decadenziale dall’azione”. Cassazione civile, sezione prima, ordinanza del 19.5.2020, n. 9136 Download CondividiPost correlati:Ammissione al passivo fallimentare, curatore, eccezione di prescrizione del credito tributario maturata successivamente alla notifica della car ..........

L'articolo completo e' riservato agli abbonati.
Login .:. Abbonati ora .:. Richiedi articolo
Visualizza
Nascondi