Domande di separazione dei coniugi e di restituzione dei beni: cumulo?

L’art. 40 c.p.c. consente il cumulo nello stesso processo di domande soggette a riti diversi esclusivamente in presenza di ipotesi qualificate di connessione (artt. 31, 32, 34, 35 e 36 c.p.c.) con assoggettamento al rito ordinario, salva l’applicazione del rito speciale quando una di esse riguardi una controversia di lavoro o previdenziale. Ne consegue che detto cumulo non può operare nelle ipotesi in cui si prospettano autonome e separate domande aventi ad oggetto, l’una, la separazione tra i coniugi, e l’altra la restituzione dei beni. Tribunale di Lecce, sentenza del 29.4.2022 Download CondividiPost correlati:Separazione dei coni ..........

L'articolo completo e' riservato agli abbonati.
Login .:. Abbonati ora .:. Richiedi articolo
Visualizza
Nascondi