Domanda indennizzo da irragionevole durata del processo: è inammissbile se non è stata presentata istanza ex art. 281 sexies c.p.c. nel giudizio davanti al GdP? Rinvio pregiudiziale ex art. 363 bis c.p.c. d.c. (dopo Cartabia)

Esistono due orientamenti contrapposti sulla possibilità di presentare istanza ex art. 281 sexies c.p.c. davanti al Giudice di Pace; il quesito ha ricadute pratiche sull’ammissibilità della domanda per indennizzo da irragionevole durata del processo. Pertanto si giustifica il rinvio pregiudiziale degli atti alla Corte di Cassazione ai sensi del nuovo art. 363 bis c.p.c. (d.lvo 149/2022). Corte di Appello di Napoli, sezione settima civile, provvedimento del 2.3.2023 Download CondividiPost correlati:Durata dei processi davanti al giudice di pace, domanda di equa riparazione, ammissibilità, rimedio preventivo dell'istanza di decisione a seguito di trattazione orale ex… Dicembr ..........

L'articolo completo e' riservato agli abbonati.
Login .:. Abbonati ora .:. Richiedi articolo
Visualizza
Nascondi