Difesa d’ufficio, art. 143 T.U. spese di giustizia: illegittimità costituzionale

Va dichiarata l’illegittimità costituzionale dell’art. 143, comma 1, del decreto del Presidente della Repubblica 30 maggio 2002, n. 115, recante «Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di spese di giustizia (Testo A)», nella parte in cui non prevede che siano anticipati dall’erario gli onorari e le spese spettanti al difensore d’ufficio di genitore irreperibile nei processi di cui alla legge 4 maggio 1983, n. 184 (Diritto del minore ad una famiglia).   Corte Costituzionale, sentenza del 31.5.2019, n. 135 CondividiPost correlati:Esecuzione forzata tributaria e opposizioni ex art. 615 c.p.c.: illegittimità costituzionale dell’art. 57 ..........

L'articolo completo e' riservato agli abbonati.
Login .:. Abbonati ora .:. Richiedi articolo
Visualizza
Nascondi