Danno differenziale e danno esistenziale

Il danno differenziale dunque spetta a colui il quale, pur percependo già una rendita Inail, dimostri di avere subito un danno ulteriore rispetto a quello indennizzato dall’ente previdenziale, secondo le voci descrittive del danno alla salute, danno morale, danno esistenziale e danno patrimoniale.   Tribunale Siracusa, sezione lavoro, sentenza del 5.12.2019 CondividiPost correlati:Danno esistenziale ed onere probatorio Gennaio 27, 2020 Danno non patrimoniale = biologico + morale + esistenziale. Verso un Revirement della Cassazione? Aprile 23, 2019 Danno biologico terminate e danno morale terminale: sì dalla Cassazione Aprile 16, 2019 Pronuncia sul danno morale in mancanza di tale s ..........

L'articolo completo e' riservato agli abbonati.
Login .:. Abbonati ora .:. Richiedi articolo
Visualizza
Nascondi