Tag Archives: esecuzione

SCHEMA Articolo per Articolo + Commenti + Formule: tutte le novità del decreto banche (d.l. 59/2016, convertito, con modificazioni, in Legge n. 119/2016 pubblicata in Gazzetta Ufficiale).

Il  decreto legge n.59/2016 (recante disposizioni urgenti in materia di procedure esecutive e concorsuali, nonché a favore degli investitori in banche in liquidazione)

Nuove procedure esecutive: Decreto Banche (d.l. 59/2016) approvato in via definitiva alla Camera, ecco il testo in attesa di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale

Nella parte antimeridiana della seduta odierna la Camera ha approvato in via definitiva il disegno di legge

Scheda di sintesi: riforma processo esecutivo di cui al d.l. banche (59/2016) approvata al Senato il 9.6.2016, con emendamenti.

In data 9.6.2016, il Senato della Repubblica ha approvato la riforma in tema di esecuzione e fallimento di cui al d.l. banche (59/2016); il testo è stato emendato rispetto alla versione precedente ed ora  passerà alla Camera per l’approvazione in via definitiva.

Schema articolo per articolo: Tutte le novità del d.l. 59/2016 (Disposizioni urgenti in materia di procedure esecutive e concorsuali, nonché a favore degli investitori in banche in liquidazione).

Schema di Chiara FABIANI

Speciale d.l. 59/2016 sull’esecuzione: Legge + Schemi + Formule

 

Scarica qui il testo del decreto legge pubblicato in Gazzetta Ufficiale >>

Schema articolo per articolo >>

Schema delle modifiche normative ed indicazione delle date di entrata in vigore >>

Scarica qui lo schema sulla nuova espropriazione mobiliare post d.l. 59/2016>>

Schema: il nuovo pignoramento immobiliare dopo il d.l. 59/2016.

Si veda anche Schema: pegno mobiliare non possessorio ex art. 1 d.l. 59/2016 >>

Vedi qui la FORMULA processuale del nuovo pignoramento aggiornata al d.l. 59/2016 >>

CODICE DI PROCEDURA CIVILE aggiornato al d.l. 59/2016 del 3.5.2016 >>

La Nuova Procedura Civile

 

Decreto legge in tema di esecuzione approvato dal Consiglio dei Ministri del 29.4.2016: pegno non possessorio, patto marciano, nuove procedure per il recupero crediti, modifiche alla legge fallimentare, digitalizzazione. Queste le novità.

Il Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente Matteo Renzi,

Nuovo precetto post d.l. 83/2015: il mancato avvertimento circa la possibilità di accordarsi comporta nullità.

Il d.l. 83/15 ha disposto che l’atto di precetto deve contenere l’avvertimento che il debitore può, con

Libro Gratuito: SPINA, La nuova esecuzione dopo il d.l. 83/2015 (con schemi, tabelle, formule).

LIBRO

Giulio SPINA

LA NUOVA ESECUZIONE