Formula: PROCURA dopo la legge sulla concorrenza (L. 124/2017)

In data 29.8.2017, entra in vigore la c.d. Legge sulla concorrenza (124/2017), che introduce il c.d. obbligo di preventivo scritto, in capo all’avvocato.

<< Scarica qui la FORMULA di Procura in formato WORD>>

<< scarica qui la FORMULA di Procura in formato pdf >>

L’obbligo di formulare un preventivo scritto è stato introdotto dalla legge 124/2017 (c.d. legge sulla concorrenza), con decorrenza 29.8.2017; esattamente, il nuovo art. 13 comma 5, L. n. 247/2012 (Legge Professionale) come novellata dalla L. 124/2017 così recita: il professionista è tenuto, nel rispetto del principio di trasparenza, a rendere noto al cliente il livello della complessità dell’incarico, fornendo tutte le informazioni utili circa gli oneri ipotizzabili dal momento del conferimento alla conclusione dell’incarico; è altresì tenuto a comunicare in forma scritta a colui che conferisce l’incarico professionale la prevedibile misura del costo della prestazione, distinguendo fra oneri, spese, anche forfetarie, e compenso professionale.

Condividi