Category Archives: Area Free

La Nuova Procedura Civile del 23.10.2017

Indice de La Nuova Procedura Civile del 23.10.2017 (7 news al giorno, con schemi, commenti, formule, giurisprudenza, rassegne, eBook, con un archivio di oltre 20.000 documenti); la rivista è stata classificata dal centro ISSN del CNR come scientificaLa rivista è dotata di un Comitato Scientifico composto da Magistrati e Professori Ordinari.

 

 

 

PER ABBONARTI, CHIAMA

VITONE, Il labile confine tra mutatio ed emedatio libelli

Il labile confine tra mutatio ed emedatio libelli 

Articolo di Elisabetta VITONE

SCARICA QUI

 

Ammissione al patrocinio a spese dello Stato: valutazione ex ante del Consiglio dell’Ordine e ex post del giudice, estinzione del processo per rinuncia agli atti del giudizio

Il giudice procedente è chiamato a valutare (nella parte che interessa in questa sede) la sussistenza ab origine di tutti i presupposti per l’ammissione al patrocinio a spese dello Stato, ossia non solo del presupposto reddituale, ma anche di quello relativo al contenuto dell’istanza, quale delineato, a pena di inammissibilità, dall’art. 122 sulle spese di giustizia (ai sensi del quale l’istanza deve contenere, a pena di inammissibilità, le enunciazioni in fatto ed in diritto utili a valutare la non manifesta infondatezza della pretesa che si intende far valere, con la specifica indicazione delle prove di cui si intende chiedere l’ammissione).

 

Sulla base del combinato disposto degli artt. 122 e 126 T.U. sulle

Azione revocatoria proposta dal creditore chirografario avverso la vendita di un bene ipotecato, eventus damni, dimostrazione della concreta possibilità di realizzo

Non può accogliersi l’orientamento secondo il quale la verifica della

Responsabilità sanitaria dopo riforma Gelli-Bianco: il professionista risponde a titolo extracontrattuale

La disposizione normativa di cui all’art. 3  della l. 189/2012 – interpretata

Sinteticità degli scritti difensivi: ecco il decreto del Consiglio di Stato

Con Decreto del Presidente del Consiglio di Stato n. 127 del 16 ottobre 2017 sono state apportate alcune modifiche al decreto sulla sinteticità degli scritti difensivi del 22 dicembre 2016.

 

In particolare – rende noto il portale ufficiale

È valida la vendita di un bene oggetto di usucapione non accertata giudizialmente?

In merito alla questione relativa alla validità o meno della vendita

Liberazione del fideiussore per obbligazione futura, operatività; opposizione a decreto ingiuntivo, difesa generica, rigetto dell’opposizione

L’operatività dell’art. 1956 c.c. in tema di liberazione

Procedimento di separazione o di divorzio: il provvedimento ex art. 709-ter c.p.c. emesso dal giudice istruttore non è reclamabile

Il provvedimento ex art. 709 ter emesso dal

LUDOVICI, Complessità della controversia ed incompatibilità con la cognizione sommaria cautelare: criticità di una decisione che non tiene conto del profilo del periculum in mora

1. Il fatto. – 2. La chiarezza e sinteticità degli atti processuali. – 3. La sommaria cognizione e la sua compatibilità con un complesso accertamento: rilevanza del profilo del periculum in mora. – 4. Applicazione del principio al rito cautelare uniforme ed al processo sommario di cognizione. – 5. Conclusioni.

Scarica qui il contributo di Gianluca LUDOVICI